Celeste Di Luca 

Celeste Di Luca nasce ad Accettura (Matera) il 25 luglio 1954 e qui, in questo paese collocato ai piedi delle “Piccole Dolomiti Lucane”, trascorre la sua infanzia.

Nel 1966 si trasferisce con i genitori in Toscana, dove prosegue i suoi studi fino a conseguire il diploma di Maestro d’Arte e Arte applicata - Sezione di Pittura, all’Istituto d’Arte di Firenze. Si abilita all’insegnamento di Educazione artistica. Frequenta la Scuola libera del Nudo all’Accademia delle Belle Arti di Firenze.

Nel corso degli anni manifesta un costante impegno e una forte passione nella ricerca e nella produzione artistica. Espone le sue opere, fra l’altro, in due mostre personali: Fra gesto e contemplazione (Polo “Lionello Bonfanti”, Incisa Valdarno, 19 settembre - 11 ottobre 2009) e Intimità e Galassie (Spazio Soci Coop Figline Valdarno, in occasione del Progetto culturale La donna nell’arte, 8 - 31 marzo 2012).

Dal 2009 collabora anche con la Acsd Figline Danza - Scuola di Danza e Balletto, Figline Valdarno, per la quale realizza le scenografie di Pierino e il Lupo, progetto per le scuole materne ed elementari, l’“Action Painting” ne La danza dei colori e le scenografie del Carnevale degli animali, “Spettacolo Radio Piano” su musiche di Saint-Saëns.

I suoi dipinti compaiono in numerose pubblicazioni e in collezioni pubbliche e private.

Nel corso degli anni Celeste Di Luca compone anche poesie. Una parte di queste viene pubblicata per la prima volta, insieme alla grafica, in questa raccolta.

Celeste Di Luca lavora a Figline Valdarno, dove vive con la figlia Laura.

Di Più
Showing 1 - 1 of 1 item