Niccolò Landi 

Niccolò Landi, fiorentino (1972), ha compiuto studi classici e si è laureato in Giurisprudenza presso l'Università di Siena con una tesi sul carcere fiorentino delle Stinche. Dopo una lunga permanenza a Dublino, dove ha conseguito un master in Diritto Internazionale, ha intrapreso la carriera forense.

Autore di testi in prosa e poesia, nel '96 collabora con il mensile L'Università Toscana e con il quotidiano La Nazione (redazione di Empoli) e dal '98 con la rivista letteraria Fernandel

Segnalato durante il XVIII ('97) e il XIX ('98) incontro nazionale di poesia giovane organizzato dallo Stabile di poesia del Gruppo Fara di Bergamo, ha vinto il secondo premio al concorso letterario "Ermanno Pifferi- Città di Grosseto" ('98) ed è presente nell'antologia della Biennale dei giovani artisti dell'Europa e del Mediterraneo (Roma 1999- Sarajevo 2001). 

Suoi racconti e sue poesie sono stati pubblicati in numerose riviste letterarie italiane e straniere.

Questo è il suo primo libro. 

Di Più
Showing 1 - 1 of 1 item