La casa della felicità

ROMANZO

Nuovo prodotto

ISBN 9788899111014

€ 12,00

Condividilo su:

Un racconto autobiografico che narra con allegria le vicende di tre fratellini in tenera età durante la seconda guerra mondiale e oltre, in seno ad una famiglia nella quale la figura del nonno ricopre un ruolo determinante. Nonostante lo scenario drammatico, egli si prodiga affinché i nipoti crescano quasi dimenticando gli orrori della guerra.
In quei tediosi ed interminabili anni esisteva un collaudato e profondo rapporto di appartenenza tra i componenti di un nucleo familiare. Giocare e trascorrere interi pomeriggi insieme era la cosa più appagante per giovani e meno giovani.

Pagine248
Formato12x21
Illustratocon foto d'epoca
Confezionebrossura
Anno2017
  • Francesco Sanna

    Francesco Sanna nasce a Trento. Completati gli studi, lascia l’Italia: come prima tappa arriva a Norimberga e da lì il suo lavoro lo porterà a girare per il mondo. Attualmente vive a Rho e a Bellagio dove, nella magica atmosfera del Lario, trova la giusta concentrazione per scrivere.
    Dedito al volontariato, si definisce “diversamente anziano” per via del suo carattere frizzante che lo porta giocoforza a frequentare i giovani e a legare con loro con estrema facilità.
    Nel 2010 pubblica il romanzo autobiografico German Graffiti, la storia coinvolgente, divertente, a tratti tenera, dell’avventura di un italiano in terra straniera. Nel 2013 esce il secondo romanzo Aspettando la badante un libro sull’amicizia, l’altruismo e la socialità; mentre nel 2017 dà alla stampe La casa della felicità.

    Vedi tutti i libri di Francesco Sanna

Forse ti interessa anche