La faccia del prisma

Un punto di vista.

Nuovo prodotto

ISBN 9788895631462

€ 12,00

Condividilo su:

Un libro un po’ autobiografico, un po’ amaro, un po’ tenero, un po’ storico, un po’ critico, un po’ arrabbiato, un po’ preoccupato sulle sorti dell’umanità e – con sano egoismo – di questo Paese. La Storia. L’autrice le assegna l’iniziale maiuscola, forse a ragione. Studiarla è un po’ come guardare negli occhi i propri genitori, amarli e un poco compatirli. L’amaro confronto tra il fervore della Resistenza e le povere condizioni che oggi viviamo, tra la voglia di fare del dopoguerra e la passiva rassegnazione che spesso distingue i giorni che ci tocca vivere, è sconfortante, ma la rievocazione di persone altamente positive rinvenute nel nostro passato remoto o recente riesce talvolta a far da contrappeso.

Pagine80
Formato12x21 cm
  • Anna Macchioni

    Nata a Firenze nella prima metà del secolo scorso, Anna Macchioni aveva pochi mesi quando la sua famiglia si trasferì in Piemonte, dove ha trascorso il resto della vita: prima sulle sponde del lago d’Orta, poi a Torino e ora nel paesino di San Secondo di Pinerolo. Ha insegnato per più di trent’anni. Ha pubblicato la raccolta per bambini Storie per Dado, Dotto e Ali (Alzani, 2013) e il romanzo La faccia del prisma (Florence Art Edizioni, 2013).

    Vedi tutti i libri di Anna Macchioni

Forse ti interessa anche