Alfredo Zacchei 

Alfredo Zacchei nasce a Torrita di Siena da padre operaio fornacino e madre casalinga.
L’idea di diventare Vigile Urbano nasce per puro caso conoscendo la Guardia Municipale del paese che s’impegna ad insegnargli, dopo le ore di lavoro, le materie oggetto dei concorsi pubblici. Prende servizio il 1° gennaio 1968 a Impruneta e dopo qualche mese si guadagna il soprannome di “Ringo” per la rapidità nell’utilizzare il fischietto e la penna. Nel 1981 vince il concorso per Comandante della Polizia Municipale a Impruneta rimanendo in carica fino al 31 marzo 1999, anno del suo pensionamento.

Di Più

Settant'anni di storia (1929-1999)

Disponibile

Showing 1 - 1 of 1 item