Loris Sandrucci 

Loris Sandrucci nasce a Firenze nel 1931 ma si trasferisce molto giovane a Figline Valdarno, dove eserciterà varie attività artigianali molto diverse tra loro: cromatore, gommaio, vetraio, pasticcere e disegnatore nel settore del cuoio. Da cinquant’anni esprime la sua versatilità anche nell’arte, attraverso una originale forma di scrittura poetica e narrativa parallelamente a quella di vignettista e creatore di quadri a soggetto socio-politico, realizzati con materiali di scarto.
Loris Sandrucci ha ottenuto alcuni riconoscimenti per le sue liriche e nel 2015 la Fondazione Giovanni Pratesi ha curato il catalogo Collages.

Di Più

MISCELLANEA DI SCRITTI SUL TEMA

Disponibile

Showing 1 - 1 of 1 item