• 0 Libri - 0,00
    • Il tuo carrello è vuoto

Shop

Francesca Sassano

12,00

La figlia di Dietriz

ROMANZO

12,00

ISBN 9788887357707
Condividilo su:

Questa storia nasce da un incontro forse non causale, perché ogni cosa della vita ti viene addosso quando deve darti qualcosa, se in fondo ti appartiene. In un diurno per disagio mentale ogni persona è una storia non scritta, ogni follia è libertà incompiuta. Tuttavia la storia che mi accingo a scrivere è veramente unica, torbida e insieme estrema. Forse non è la stessa vissuta dai protagonisti, perché quello che accade non sempre diventa documento, perché esiste una storia parallela, forse più vera che solo la percezione di una mente sensibile o parimenti disturbata intravede.

Niente è come sembra. Quando credi di aver compreso, nuovi indizi aprono scenari insospettati.

Sei stato descritto come un mostro, la tua follia ha avuto un doppio stigma, quello proprio della malattia, che era ed è ancora vergogna, e quello dell’abuso o peggio ancora dell’incesto. Io so che non è stato così.

Pagine

Formato

Anno

Francesca Sassano

Francesca Sassano è nata a Potenza dove esercita la professione di avvocato. Ha al suo attivo numerose pubblicazioni di carattere giuridico, fra cui Il curatore speciale dei minori in sede civile e penale (2008), La disabilità ed il sostegno (con C.G. Quaglia, 2010), Così è ...ma non appare (2011), Manuale pratico per la protezione dell'incapace (2013), Manuale pratico delle notificazioni (2014), L'operatore socio-assistenziale O.S.A. (con C.G. Quaglia, 2014), Manuale pratico delle esecuzioni mobiliari e immobiliari (2015) e Carceri, territorio senza dolore (con L. Cristilli, 2015). Fra le molte pubblicazioni, con Florence Art Edizioni, di poesia e narrativa ricordiamo La donna d'angolo (2007), Angelina la straniera (2008), Nata con le manette (2008), Il soffio della lupa (2012), Islaam (2015), Lei stava lì (2016) tradotto anche in spagnolo ed inglese.

Vedi tutti i libri di Francesca Sassano