Novità
Fabrizio Sinisi - Corrispondenze (Florence Art Edizioni)

Corrispondenze

"lettere" e "parole" in un anno di pandemia

Nuovo prodotto

Esaurito

ISBN 9788899112950

€ 10,00

Condividilo su:

«Corrispondenze nasce come gesto di conciliazione con una realtà nuova che ci attende. E che chiede a tutti qualcosa. Ad ognuno è chiesto di fare dono di sé secondo giustizia e libertà. Chiede di sapersi nuovamente mettere in gioco.

Alle origini di ogni ri-nascita come di ogni sapere c’è la meraviglia, lo stupore di essere al mondo come ci ricorda proprio l’autore. Insomma dopo un sali-scendi vertiginoso tra catastrofi umanitarie e disordini mondiali torniamo a rivedere il cielo.

Abbiamo pensato di farlo con un gesto semplice: la parola e la lettura.»

Stefano Cioni (AD Steve Jones Buona)

 

 In collaborazione con

Buona.it

Pagine88
Formato14,5x21 cm
Illustratoillustrato a colori
Confezionebrossura
Anno2021
  • Fabrizio Sinisi

    Fabrizio Sinisi è nato a Barletta nel 1987. Drammaturgo, poeta e scrittore, nel 2012 ha debuttato come autore teatrale con La grande passeggiata, per la regia di Federico Tiezzi. In poesia ha pubblicato La fame e il Contrasto dell’uomo e della donna, con cui ha ottenuto la menzione del Premio Carducci 2015.

    Nel 2017 il suo La valigia di Ravel viene inserito nel programma del Maggio Musicale Fiorentino, facendone uno tra i più giovani autori rappresentati nella storia della manifestazione toscana. I suoi testi hanno già ottenuto la segnalazione dei più importanti premi di scrittura teatrale in Italia, tra cui il Premio Riccione Tondelli, il Premio Platea e il Premio Testori. Nel 2017 pubblica Tre drammi di poesia, con cui viene selezionato tra i dieci autori italiani del progetto internazionale Fabulamundi.

    Dal 2010, appena ventitreenne, è dramaturg della Compagnia Lombardi-Tiezzi di Firenze e del Teatro Laboratorio della Toscana, nonché docente di Drammaturgia presso la Scuola di Scrittura Flannery O’Connor di Milano. Dal 2017 è artista residente presso il CTB – Teatro Stabile di Brescia. Nel 2018 vince il Premio Testori per la Letteratura. Da anni collabora con i maggiori registi e teatri italiani. Suoi lavori sono stati tradotti e rappresentati anche in Austria, Croazia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Romania, Svizzera e Stati Uniti.

    Vedi tutti i libri di Fabrizio Sinisi

Forse ti interessa anche