12 febbraio 2018 - Ranieri Bustelli entra nella toponomastica fiorentina

  • Florence Art Edizioni
Ranieri Bustelli entra nella toponomastica fiorentina

lunedì 12 febbraio, alle ore 12 appuntamento a Firenze in Largo Adone Zoli per la cerimonia con la quale verrà intitolato
al prestigiatore italiano il piccolo ponte che collega Via Faentina alla P.za del Parterre nei pressi della Chiesa della Madonna della Tosse.
Saranno presenti l’Assessore Andrea Vannucci e alcuni esponenti della prestigiazione italiana.

Si celebrano quest’anno i 120 anni dalla nascita del più grande illusionista italiano della prima metà del Novecento: Ranieri Bustelli (1898-1974) nato a Tuscania e vissuto per gran parte della vita a Firenze, nel quartiere delle Cure, divenne per l’Italia intera il “Mago” per antonomasia. E proprio per questo, per non perdere le tracce di un personaggio di questa caratura, anche il Comune di Firenze vuole ricordarlo accogliendo il suo nome nella toponomastica cittadina intitolando a lui il ponte che collega via Faentina e la piazza del Parterre, in prossimità della Chiesa della Madonna della Tosse.

Visualizza News & Eventi