Sconto!
Arturo Brachetti presenta Fregoli raccontato da Fregoli, di Leopoldo Fregoli

Fregoli raccontato da Fregoli

LE MEMORIE DEL MAGO DEL TRASFORMISMO

con la storia del trasformismo scritta da Arturo Brachetti

Nuovo prodotto

ISBN 9788886809979

€ 20,00

-€ 10,00

€ 30,00 tasse incl.

Condividilo su:

Arturo Brachetti, il grande attore-trasformista, ci parla della storia e dei segreti della sua arte e ci presenta l’autobiografia di Leopoldo Fregoli, stella di prima grandezza dello spettacolo italiano durante la belle époque, creativo inventore di un genere incredibile e affascinante.

Questi i temi da lui trattati:

  • Il costume e la maschera
  • I primi trasformisti
  • Fra Ottocento e Novecento
  • Fino ai giorni nostri
  • Trasformisti nel mondo
  • Trasformismo e televisione
  • I segreti del trasformismo
  • Tecniche svelate
  • Le metamorfosi
  • La caratterizzazione
  • Il grande Leopoldo Fregoli

A seguire Fregoli raccontato da Fregoli ovvero il romanzo della sua vita, dagli sfortunati esordi come illusionista all’affermazione nei Varietà dei caffè-concerto, fino ai sontuosi spettacoli teatrali celebri nel mondo intero: aneddoti curiosi e divertenti, il mondo teatrale di allora, i personaggi interpretati, i giochi di prestigio, il primo cinematografo...

Un testo – pubblicato in volume nel 1936 e qui riprodotto in versione integrale – che, specchio dell’epoca in cui è stato scritto, documenta una carriera artistica folgorante e originalissima.

CON FOTOGRAFIE INTERAMENTE RESTAURATE!

Questo volume vede la luce in occasione del 140° anniversario della nascita di Leopoldo Fregoli, il “mago del trasformismo”. E vuole essere un tributo all’artista che ha creato un genere, per ricordarlo e riscoprirlo.
Oggi il trasformismo è nuovamente in auge grazie al talento di Arturo Brachetti, che sta affascinando le platee del mondo intero. Chi meglio di lui poteva presentare l’autobiografia dell’eclettico fantasista romano?
Brachetti ci parla della storia di questa arte teatrale e dei suoi segreti. E la sua presentazione diviene così un libro nel libro.

Francesco Maria Mugnai

Pagine320
Formato16x24 cm
Illustratocon immagini interamente restaurate
Confezionebrossura
Anno2007
  • Arturo Brachetti

    Arturo Brachetti è trasformista, attore e regista. Ha cominciato la sua carriera nel 1978 al Paradis Latin di Parigi riportando in auge l’arte del trasformismo scomparsa dopo la morte di Fregoli. Fu poi al Piccadilly Theatre di Londra con lo spettacolo Y. Tornato in Italia, ha partecipato a programmi televisivi per poi arrivare nei maggiori teatri con spettacoli di prosa e musical (fra cui Varietà, M. Butterfly con Ugo Tognazzi, L’histoire du soldat, In principio Arturo, Fregoli, Brachetti in Technicolor). Nel 2000, con L’uomo dai 1000 volti ha vinto il Premio Molière. 

    Come regista, ha diretto Angelo Branduardi, Raul Cremona e Aldo, Giovanni e Giacomo.

    Vedi tutti i libri di Arturo Brachetti

  • Leopoldo Fregoli

    Leopoldo Fregoli (Roma 1867 - Viareggio 1936) fu trasformista, attore, illusionista e cantante. Giovanissimo entrò in contatto con il mondo delle filodrammatiche, ma fu durante il servizio militare in terra d’Africa che diede vita a uno spettacolo in cui, da solo, interpretava tutti i ruoli grazie a rapidi cambi di costume. Tornato a Roma, cominciò ad esibirsi con grande successo nei caffè-concerto. Da lì ai teatri, italiani prima e internazionali poi, il passo fu breve: Londra, San Pietroburgo, New York, Berlino, Vienna, San Paolo, Buenos Aires e, ovviamente, Parigi, l’allora centro della mondanità.
    Fregoli fu un personaggio popolare che non mancò di incantare re e regine. Ironico e molto versatile, presentava sketch divertenti, canzoni, magie e parodie. A pochi anni dalla sua invenzione, fu tra i primi in Italia a utilizzare il cinematografo, o meglio il “Fregoligraph”, come lui stesso battezzò l’apparecchio che aveva modificato.
    Lasciò le scene nel 1925. Il suo nome, ormai celebre, era entrato anche nei dizionari.

    Vedi tutti i libri di Leopoldo Fregoli

Forse ti interessa anche