Sul sentiero dei tuoi giorni

Piccolo romanzo di formazione di radicale inattualità.

Nuovo prodotto

ISBN 9788895631790

€ 12,00

Condividilo su:

«Non erano molto anziani, ma erano stati colti da una improvvisa stanchezza e ne furono spaventati. La vita, come accade, aveva cancellato in loro dei sogni, ma poi erano stati ripagati! Quel nipote era un dono immenso e ora temevano che fosse loro sottratto. Senza confessarselo, avevano terrore del futuro, di quel tratto di vita senza luce.»

Un piccolo romanzo di formazione di radicale inattualità, orchestrato su due piani continuamente intrecciati e messi a specchio l’uno dell’altro: il piano degli eventi e quello più profondo, notturno, delle psicologie. Una storia di incanto e disincanto. Un adolescente, Enzo, sensibile e tormentato. Una famiglia spaccata, il rapporto col padre, l’amicizia, la scuola, la solitudine, le speranze e le pene di un giovane uomo che cresce troppo in fretta. Il frastuono del mondo, le ferite che “mordono la gola”.

Ernestina Pellegrini

Pagine80
Formato14x20 cm
  • Brunetta Ricci

    Nata a Firenze, Brunetta Ricci è stata allieva di istituti a indirizzo artistico, dedicandosi presto all’insegnamento, prima di Storia dell’Architettura al Liceo Scientifico e, successivamente, di Discipline Plastiche al Liceo Artistico. Nell’ambito della sua attività artistica ha operato tanto nel campo della grafica incisoria, quanto in quello della scultura. L’interesse per l’effige umana, in questo settore, è stato in lei preminente: la frequentazione degli ambienti letterari fiorentini le ha consentito di realizzare ritratti di personalità note di scrittori e poeti del nostro tempo. L’esordio nella narrativa risale al 2010 con il lungo racconto Fanciullezza e senilità (Pacini Fazzi editore).

    Vedi tutti i libri di Brunetta Ricci

Forse ti interessa anche