Come si cucina un sonetto

SCOPRI LA POESIA DIVERTENDOTI!

Nuovo prodotto

Disponibile

ISBN 9788899112066

€ 13,00

Condividilo su:

ILLUSTRATO da ROBERTO SILVESTRONI

In questo libro puoi trovare:

GIOCA con I SONETTI STREGATI! Sfide a colpi di... parole: indovinelli, frasi da completare, personaggi da scoprire e molto altro

ORA IL CUOCO SEI TU! Facili ricette per piccoli cuochi

I NOSTRI AMICI ANIMALI: i loro cibi preferiti e altre curiosità

I PROTAGONISTI e i LUOGHI del SONETTO : idee per viaggiare insieme a mamma e papà

Pagine72
Formato22x21 cm
Confezionebrossura
Anno2015
  • Annalisa Macchia

    Annalisa Macchia, nata a Lucca, vive da molti anni a Firenze. Laureata in Lingue e Letterature Straniere presso l’Università di Pisa, ha insegnato la lingua francese presso alcuni istituti fiorentini. Tra le sue pubblicazioni: il saggio Pinocchio in Francia, Quaderni della Fondazione Nazionale “Carlo Collodi”, 1978; alcuni libri per l’infanzia tra cui Mondopiccino, piccole storie in rima, Florence Art Edizioni, Firenze 2004; A scuola di poesia, per capirla, per spiegarla, per scriverla, per amarla, nella collana “Saggi e ricerche”, Florence Art Edizioni, Firenze 2009; alcune raccolte in prosa e poesia tra cui la più recente è: Interporto Est, Moretti & Vitali editori, Milano 2014. Collabora con l’associazione culturale fiorentina Pianeta Poesia; con recensioni e racconti alla rivista Erba d’Arno; è nella redazione fiorentina della rivista internazionale Gradiva; cura inoltre la collana per l’infanzia della casa editrice CFR Poiein.

    Vedi tutti i libri di Annalisa Macchia

  • Roberto Silvestroni

    Roberto Silvestroni, architetto fiorentino, affianca, al suo lavoro, attività più strettamente connesse al mondo dell’arte. Gli studi che lo hanno avvicinato alle esperienze artistiche – pittura, scultura, oreficeria, incisione con acquaforte, xilografia, fotografia – affondano le radici negli anni trascorsi nell’amato Istituto Statale d’Arte di Firenze.
    Ha illustrato, tra gli altri, Mondopiccino di Annalisa Macchia e Pinocchio in versi di Franco Manescalchi.

    Vedi tutti i libri di Roberto Silvestroni

Firenze, Biblioteca delle Oblate, spazio bambini

Libreria Libraccio – IBS, Firenze. Relatore Massimo Seriacopi

«Niente da dire. Annalisa Macchia ci indovina. E lo fa con quella simpatia e al tempo stesso con quella sapienza professionale che rende la lettura dei suoi libri sempre piacevole ed educativa. Se già con Mondopiccino, piccole storie in rima e altri libri per l'infanzia aveva con maestria coniugato la poesia con il gusto del racconto ai bambini e con A scuola di poesia per capirla, per spiegarla, per scriverla, per amarla aveva offerto una preziosa didattica di avvio alla versificazione (utile tanto ai giovani quanto agli adulti), ora Macchia, che è peraltro responsabile della redazione fiorentina della rivista internazionale 'Gradiva', spiega Come si cucina un sonetto (Florence Art Edizioni).

Annalisa Macchia, è un'autrice che unisce finezza di intuizione a una cura attenta dello stile e degli strumenti della scrittura, tanto nella narrativa che nella poesia. Non manca mai l'ironia, un gusto degli altri che libera dal disincanto. E' un tratto che si è evidenziato nelle sue opere per i più piccoli come anche nel racconto Il portone di via Ghibellina, edito da Puntoacapo, che aveva per protagonista Carlotta, ragazza massiccia alla prese con una lunga e poi risolta adolescenza per le strade del centro di Firenze. Il suo A scuola di poesia, per Giorgio Barberi Squarotti, è uno strumento nobile per “per illuminare e per innalzare la nostra scuola miseranda”. L'ultimo suo libro di poesie pubblicato è Interporto est, edito da Moretti e Vitali. [Michele Brancale, La Nazione]»

Recensione edita su La Nuova Tribuna Letteraria

Recensione edita su rivista “Poesia”

Forse ti interessa anche