• 0 Libri - 0,00
    • Il tuo carrello è vuoto

Shop

Riccardo Lazzerini

13,00

L’odore del gasolio e dell’uva

VITA E AMORE PER LA FESTA DELL’UVA DI IMPRUNETA 
Questo libro sostiene l’Associazione Onlus “Gli amici di Lapo”
www.gliamicidilapo.org

13,00

ISBN 9788895631042 ,
Condividilo su:

Riccardo Lazzerini racconta in prima persona il “dietro le quinte” della Festa dell’Uva di Impruneta, ciò che avviene ed è avvenuto negli anni in preparazione della storica sfilata che dal 1926 coinvolge l’intero paese.

Dalla sua esperienza di bambino, che guarda e sogna, alla sua partecipazione diretta alla progettazione e alla realizzazione dei carri. L’autore descrive inoltre, sullo sfondo della passione e dell’entusiasmo di tutti i rionali, l’evoluzione “estetica” e dei contenuti della Festa: il passaggio dalla sfilata tradizionale – quella degli esordi – alle tematiche “impegnate” degli anni ’70, fino all’attuale ricerca di una teatralità più avanzata, più scenografica e coreografata, che nella bellissima piazza dei Buondelmonti ha dato vita a vere e proprie rappresentazioni.

Carri trainati da trattori e costruzioni allegoriche rivestite di acini: l’odore di gasolio e di uva tipico della Festa dell’Uva di Impruneta è sempre presente nella sua memoria.

Pagine

Formato

Illustrato

Confezione

Anno

Riccardo Lazzerini

Riccardo Lazzerini, classe 1970, diploma di laurea presso l'ISIA di Firenze (Istituto Superiore per le Industrie Artistiche), è scenografo della Fondazione del Maggio Musicale Fiorentino dal 1995. Da sempre impegnato nell'associazionismo imprunetino, dal 1998 al 2003 è stato Assessore alla Cultura del Comune di Impruneta e, dal 2003, è Consigliere della Provincia di Firenze. Con Florence Art Edizioni ha pubblicato: L'odore del gasolio e dell'uva. Vita e amore per la Festa dell'Uva di Impruneta (2007), La Storia della Festa dell'Uva di Impruneta. Fotogrammi attraverso i decenni (2014), L'uva in festa. I "90 anni" della festa dell'uva di Impruneta (scritto assieme a Filippo Venturi).

Vedi tutti i libri di Riccardo Lazzerini